Progettare un sito web

Come progettare un sito web. Quando decidiamo di realizzare un sito web, dobbiamo come prima cosa deciderne la grafica, i contenuti, la struttura.
L'argomento è sicuramente complesso ma vedremo che applicare i principi base ci aiuterà anche se il nostro progetto è di poche pagine e con una struttura agile.

Alla base della costruzione di un buon sito web c'è sicuramente la progettazione, alla base della progettazione c'è l'organizzazione dei contenuti.
Se la struttura iniziale è ben progettata, il nostro sito subirà modifiche e aggiornamenti ma non variazioni sostanziali.
Un sito è composto da 3 parti (contenuti, grafica e funzionalità) che devono essere messe in risalto il più possibile in modo renderlo bello, efficace e funzionale.

E' necessario innanzittutto definire quali servizi devono essere implementati: Newsletter, link, news, eventi, schede contatti, form d'iscrizione, ecc.
La struttura può essere gerarchica (ad albero) o multidimensionale (tipica dei siti e-commerce e enciclopedie). Le strutture ad albero si differenziano fra loro in funzione della profondità che si può ottenere.
Nella struttura multidimensionale lo stesso prodotto può essere presente in più pagine (anche graficamente diverse) in quanto appartenente, ad esempio, a diverse categorie.
Progettare un sito multidimensionale è sicuramente più complesso ma permette all'utente di raggiungere l'informazione ricercata da percorsi diversi.

Una guida con contenuti di buon livello la potete trovare visitando il sito websyleguide.com .